Tutto sembrava perfetto
inserito il 19.01.2008

Durante la vernice dell’esposizione l’artista mette in scena una coppia di veri personaggi-attori ( Patrizia Nalbach e Roberto Roncoroni della Compagnia della Notte di Lugano) che animeranno “senza anima” un set fotografico: la rappresentazione mette gli spettatori in situazione di privilegio, quello impossibile di spiare in una casa,..un esempio di vita che ne riassume idealmente tanti altri.

fonte